Un regista contro il nucleare

04-01-2014, 11:00
Grazie ai fondi pubblici è uscito il film La casa del Sol Levante, una docu-fiction del regista giapponese Takafumi Ota.

Racconta le vicende quotidiane di una famiglia lacerata dall'incidente nucleare, offrendo quindi uno spaccato sui profughi del dopo Fukushima, la centrale atomica distrutta dallo tsunami dell'11 marzo 2011.

Un tema difficile da affrontare in Giappone come nel resto del mondo, e un'impresa complessa per lo stesso autore a causa del boicottaggio da parte di chi si arricchisce con una tecnologia strutturalmente insicura, come quella del nucleare.

Fonte originale della notizia...


Per commentare: