Lo schermo che sembra carta

06-11-2012, 11:30
Sviluppato in Giappone un display simile alla carta, a basso consumo, a colori e in grado di mostrare addirittura dei video. A differenza degli schermi a cristalli liquidi (LCD), che hanno una retroilluminazione e producono una immagine utilizzando un otturatore a cristalli liquidi, questo pannello non dispone di una fonte luminosa.

Riflette semplicemente la luce dall'alto, con un otturatore a LCD usato solo per produrre un'immagine monocromatica, mentre alcuni filtri di colore specifici la colorano.

Questo display, quindi, dispone di un leggero strato di controllo che lo fa apparire simile alla carta.

Un'altra caratteristica, molto utile, è quello che potremmo chiamare "memoria in pixel". Con un fermo immagine, una volta che i dati sono stati scritti, possono essere conservati con un consumo di potenza assai basso.

Fonte originale della notizia...


Per commentare: