La baia del massacro diventa un parco

05-05-2012, 09:20
Il golfo vicino a Taiji, tristemente noto per il documentario sul massacro dei delfini, diventerà un'area protetta. La città diventerà una zona protetta, dove i visitatori potranno nuotare con gli animali.

La baia, scenario di massacri decennali a opera di uomini senza scrupoli, è al centro delle polemiche degli attivisti che lottano per porre fine alla strage dei delfini: da oggi potranno festeggiare la vittoria di un'importante battaglia. Il piano è il risultato di una iniziativa di molti residenti, e interesserà un'area di 28 ettari all'ingresso della Moriura Bay, nel nord-ovest di Taiji.

Fonte originale della notizia...


Per commentare: