L'isola dei giapponesi occidentali

09-08-2012, 06:00
A Chichi Jima, una minuscola isola dell'arcipelago di Ogasawara, vivono oggi circa duecento obeikei: sono giapponesi dai tratti somatici occidentali, una piccola minoranza sui restanti abitanti.

L'isola fu, infatti, inizialmente scoperta e colonizzata da un gruppo eterogeneo, proveniente dalle Hawaii.

Tra di loro vi era anche un italiano!

Oggi il ricordo di questi pionieri sopravvive in gesti sporadici e impertinenti, perché la popolazione giovane fugge dall'isola.

L'economia locale attualmente si basa quasi esclusivamente sul turismo. Ma l'isola ha ricevuto visite di tutto rispetto nel passato, e vanta un impressionante curriculum avventuroso tra scorribande di pirati, storie di tesori trafugati, di assassinii e cannibalismo.

Fonte originale della notizia...


Per commentare: