Gli ingredienti segreti giapponesi

24-03-2012, 11:00
In Giappone esistono molti piatti ottimi da gustare, ma qual è il segreto del loro gusto unico? Nella cucina nipponica esistono dei preziosi ed irrinunciabili ingredienti. Si parte dall'aceto di riso (komezu), in particolare una varietà utilizzata per condire il riso del sushi.

Poi abbiamo il mirin, il doce vino di riso che arricchisce la cucina ma solo a piccolo dosi, giusto per conferire un caratteristico sapore dolciastro agli alimenti. E via discorrendo, con il miso, la pasta fermentata di fagioli di soia, che si consuma nella tradizionale zuppa o se sparsa sulle verdure, o anche sulle carni grigliate. L'alga nori, il caratteristico contenitore del norimaki, viene venduta sotto forma di fogli neri-verdi già pressati e di forma quadrata: da tostare prima dell'utilizzo, con il lato ruvido da utilizzare per appoggiare il riso.

Fonte originale della notizia...


Per commentare: