Inaugurato l'antitruffe telefoniche

05-08-2012, 11:00
Avevamo già parlato della nuova tecnologia Fujitsu, per il rilevamento delle truffe telefoniche.

Da qualche giorno l'Università di Nagoya University e la Fujitsu hanno iniziato le prime prove "sul campo" per rilevare le truffe telefoniche dirette alle famiglie. Parte dalla Prefettura di Okayama, ed è svolta in collaborazione con polizia locale. Durante le prove, quando la tecnologia rileverà una potenziale truffa telefonica, in primo luogo avvertirà l'interlocutore con un messaggio vocale sintetico.

Quindi, il sistema invierà una e-mail di allarme ai familiari della persona, alla polizia, alle banche e ad altre istituzioni competenti.Dopo aver ricevuto un avviso, ciascun destinatario potrà adottare misure specifiche, per impedire il verificarsi di frodi. Ad esempio, la polizia potrà far visita alla casa di chi sta chiamando, mentre le banche potranno bloccare il conto in banca della vittima. Le prove sul campo contribuiranno a migliorare l'accuratezza della tecnologia.

Fonte originale della notizia...


Marco Spedaletti ha scritto:
E pensare che un tempo ci lavoravo anch'io con queste tecnologie... ^_^
Per commentare: