Il ritorno del pesce palla

24-06-2012, 06:20
Dopo l'ok di Tokyo, il pesce palla torna sulle tavole dei ristoranti di sushi. La carne, raffinata e ricercata, di questo prodotto ittico va a scontrarsi con la pericolosità di alcune sue parti, quali il fegato e le ovaie, che contengono una neurotossina, capace di paralizzare i muscoli. In Giappone, paese dedito al consumo di questa pietanza, si riscontra ogni anno un elevato numero di casi d'intossicazione dovuta al consumo di questo tipo di pesci.

Infatti, la sua carne contiene un veleno potentissimo, la tetradotossina, una neurotossina che porta rapidamente alla morte. Nonostante le istituzioni locali rilascino il nulla osta alla sua preparazione solo a cuochi esperti, che abbiano seguito appositi corsi di apprendimento delle tecniche di separazione delle carni dalle parti velenose, alcuni locali propongono ugualmente la portata ai clienti, mettendoli in pericolo.

Il segreto è lasciare un po' di tossina sufficiente a dare una leggera euforia e di formicolio alle labbra e alla lingua.

Fonte originale della notizia...


Per commentare: