Il Giappone e l'Europa sempre più vicini

23-03-2012, 11:00
Il Giappone e l'Europa sempre più vicini, grazie alla posa di cavi sottomarini che collegheranno Londra con Tokyo. Il primo progetto è quello del Russian Trans-Arctic Cable System (RUTACS), che collegherà il Regno Unito al Giappone passando per la costa settentrionale della Russia. Il cavo presenterà anche sbocchi verso la Russia e la Cina.

Verranno installate sei coppie di fibre con una capacità di 1,6 Tbit/s l'una, e la latenza minima tra Londra e Tokyo sarà di 76.58 millisecondi. L'inizio della costruzione è previsto nella seconda metà di quest'anno.

L'Arctic Fibre Connection, un secondo progetto, unirà l'Inghilterra con il Giappone seguendo la costa nord-americana, attraverso il cosiddetto Passaggio a Nord Ovest, e con più collegamenti verso il Canada. La larghezza di banda totale tra i paesi sarà di 6,4 Tbit/s, con latenze tra Londra e Tokyo di 168 ms.

Fonte originale della notizia...


Per commentare: