I giganti fan piangere i bambini

28-04-2014, 15:00
Un rituale propiziatorio, anche se forse un po' crudele: viene celebrato ogni anno nel tempio di Sensji, a Tokyo. Alcuni bimbi, tenuti in braccio da giganti del sumo, son lasciati liberi di piangere. Si crede che le lacrime così versate siano di buon augurio, per tener lontano i piccoli dalle malattie.

Addirittura si tengono in braccia due bambini: se entrambi piangono, vince chi urla di più.

Se nessuno dei due reagisce i lottatori indosseranno delle maschere, che li spaventeranno.

Fonte originale della notizia...


Per commentare: