Far piovere a comando

05-07-2012, 07:00
Un gruppo di scienziati dell'Università di Tsukuba ha scoperto un nuovo modo per far piovere. Sebbene la semina delle nuvole sia una tecnica assai diffusa, di solito si utilizzano delle sostanze chimiche specifiche, che a lungo andare possono provocare inquinamento, oltre a non dare garanzie di successo.

Al contrario, gli studiosi giapponesi hanno condotto un esperimento spruzzando da un piccolo aereo anidride carbonica liquida sull'isola di Miyake. Dopo poco, come previsto dai ricercatori, sulle isole vicine è piovuto.

Questa scoperta mira a cambiare la quantità ed il tipo di precipitazione attraverso la dispersione in atmosfera di una sostanza innocua, che funga da nucleo di condensazione per la formazione di nubi o nuclei di ghiaccio, in modo da alterare i processi microfisici all'interno delle nubi stesse. Gli scienziati affermano che l'anidride carbonica è più sicura, e provoca precipitazioni più intense rispetto allo ioduro d'argento, utilizzato finora per questo scopo.

Fonte originale della notizia...


Per commentare: