Dall'agricoltura all'agrocloud

28-05-2012, 13:00
Come trasmettere le tradizioni agricole, con una popolazione in rapido invecchiamento? In Giappone la risposta arriva dall'agrocloud. In dieci è attivo un progetto per il monitoraggio delle coltivazioni: gli operatori fanno foto delle piante con una app, e inviano le immagini per ricevere assistenza su problemi come le fitopatologie.

A questo si aggiunge una rete assai diffusa di dispositivi grandi come una chiavetta USB, che rilevano umidità, temperatura e valore di radiazione solare, per costruire una mappa dinamica. Tutti i dati sono convogliati in banche dati dove poter svolgere simulazioni e analisi.

I primi modelli sono sbarcati sul mercato locale. Si tratta di una grande sfida, raccolta dai colossi globali dell'hitech, che supera i confini del settore business per rispondere alle esigenze della società, integrando i flussi di dati con la flessibilità delle moderne reti intelligenti.

Fonte originale della notizia...


Per commentare: