ANA si rifà la coda

06-12-2012, 11:00
Per festeggiare i suoi sessantanni di attività, la ANA ha indetto un concorso per proporre una nuova livrea, ovvero un nuovo motivo da porre sulla coda dei suoi aeromobili.

Oltre settemila persone di tutto il mondo hanno partecipato, inviando i propri lavori.

I nove che sono stati selezionati per gareggiare sono stati quindi votati dai passeggeri e dal personale.

Il vincitore apparirà su di un 767-300 che opererà, da febbraio 2013, sui cieli nazionali del Giappone.

Fonte originale della notizia...


Per commentare: